Nicola Zingaretti (PD): “No ai giochi di Palazzo, se questo governo non ce la fa si va al voto”

“Il governo deve dialogare con le opposizioni. Se questo governo non ce la fa vedo difficile che si possa riproporre una maggioranza diversa”. Lo ha detto il segretario del Pd Nicola Zingaretti a Sky Tg24. “Parlo per il Pd, e dico che non ci presteremo mai al ritorno della politica del chiacchiericcio, degli sgambetti, dei giochi di Palazzo”. Parlando del del caso Di Matteo-Bonafede, Zingaretti sostiene: “Alla politica dico che la priorità è capire come combattere le mafie nelle carceri e come contrastarne l’inquinamento nell’economia legale. Su questo dobbiamo trovare insieme le soluzioni e questo non c’entra nulla con il chiacchiericcio del sistema politico in queste ore”.
«Quella della riduzione dell’orario di lavoro a parità di reddito “è un’idea del ministro legittima. Non è mai stata discussa in nessuna sede”, ha aggiunto Zingaretti.